Accessibilità

Voto a domicilio per elettori in quarantena per covid-19

Voto domiciliare per elettori sottoposti a trattamento domiciliare o isolamento per covid-19

 

La Circolare DAIT n. 49 del 12 maggio 2022 prevede che, limitatamente alle consultazioni elettorali e referendarie del 2022, gli elettori che si trovano in condizione di isolamento per positività al covid-19 possono chiedere di esprimere il voto al domicilio presentando un apposito certificato rilasciato dall'Ausl che attesta la propria condizione. Tale certificato è da richiedere compilando il form online www.ausl.mo.it/voto-certificato-isolamento. Il certificato verrà fornito all’indirizzo email indicato nel form e sarà da presentare al Comune nelle cui liste elettorali si è iscritti, insieme alla richiesta di voto a domicilio.

L’elettore interessato - tra il 10° e il 5° giorno antecedente quello della votazione cioè tra il 1 e il 6 giugno 2022 - deve far pervenire al Comune nelle cui liste è iscritto, i seguenti documenti:

  1. Una dichiarazione in cui si attesta la volontà di esprimere il voto presso il proprio domicilio indicando con precisione l’indirizzo completo del domicilio stesso (vedi allegato);
  2. Un certificato, rilasciato dal funzionario medico designato dai competenti organi dell’azienda sanitaria locale, in data non anteriore al 29 maggio (14° giorno antecedente la data della votazione), che attesti l’esistenza delle condizioni di cui all’articolo 4, comma 1, del decreto-legge n.41/2022 (positivo al Covid-19, collocato in quarantena o isolamento fiduciario);
  3. Copia della tessera elettorale;
  4. Documento di riconoscimento in corso di validità.

Domanda ed allegati possono essere inviati via mail a demografici@comune.maranello.mo.it, via PEC demografici@cert.comune.maranello.mo.it o consegnati a mano da un delegato presso l’Ufficio Elettorale in Piazza Libertà, 33.

Il voto dell’elettore verrà raccolto durante le ore in cui è aperta la votazione nei seggi ordinari, dalle ore 7.00 alle ore 23.00 di domenica 12 giugno 2022 secondo le modalità di cui all’art. 4, comma 5, del D.L. 41/2022.

 

La domanda per la raccolta del voto a domicilio deve pervenire entro le ore 19 del 12 giugno 2022.

 

Per saperne di più:

 

Allegati