Accessibilità

Segnalazioni, reclami, informazioni, suggerimenti

Puoi presentare segnalazioni, suggerimenti e reclami al Comune. Tutte le richieste verranno trasmesse ai servizi competenti che le esamineranno e ti daranno riscontro.

Cos'è
Requisiti e dettagli

Puoi presentare segnalazioni, suggerimenti e reclami all'Ufficio Relazioni con il Pubblico che provvederà a trasmetterli al servizio competente. In alternativa puoi fare la tua segnalazione in qualsiasi ufficio comunale.

I cittadini che hanno a disposizione uno smartphone o un tablet fornito di collegamento ad Internet, dopo aver scaricato l’apposita applicazione whatsapp, potranno inviare i loro messaggi al numero di cellulare 329/7504432 dal lunedì al sabato dalle ore 7,00 alle ore 19,00: la Polizia Municipale prenderà in carico la problematica segnalata, garantendo la riservatezza di chi ha inviato il messaggio e nel caso in cui l’intervento non sia di propria competenza, provvederà ad inviare la segnalazione al servizio responsabile.

 

Modalità di richiesta
Sportello; Telefono; E-Mail; P.E.C. (Posta Elettronica Certificata); Fax; Posta cartacea; Sms, whatsapp
Servizio Online

E' possibile inviare una mail direttamente a

Come accedere ai servizi online
Senza autenticazione
Modalità di erogazione / Canali
Sportello; Telefono; E-Mail; P.E.C. (Posta Elettronica Certificata)
Come ricevere/fornire informazioni aggiuntive

Occorre contattare il servizio competente che è stato indicato nella mail di risposta

Responsabili e strumenti di tutela
Strumenti di tutela

Strumenti di tutela giurisdizionale

Contro gli atti della pubblica amministrazione è sempre ammessa la tutela giurisdizionale dei diritti e degli interessi legittimi dinanzi agli organi di giurisdizione ordinaria o amministrativa (art. 113 Cost.)

L'organo competente per la tutela giurisdizionale per atti e/o provvedimenti ritenuti illegittimi sono il Tribunale Amministrativo Regionale della Regione Emilia Romagna (in primo grado) e il Consiglio di Stato (secondo grado).

 

Termini per presentare un ricorso per atti e/o provvedimenti amministrativi in generale:
60 giorni, a pena di decadenza, dalla notificazione dell'atto, dalla sua comunicazione o comunque conoscenza; in caso di termini diversi, gli stessi sono comunque specificati nell’atto medesimo.

 

Termini per presentare un ricorso contro il silenzio della pubblica amministrazione
L'azione può essere proposta trascorsi i termini per la conclusione del procedimento amministrativo, fintanto che l’Amministrazione continua ad essere inadempiente e, comunque, non oltre un anno dalla scadenza del termine di conclusione del procedimento amministrativo.

 

Termini per fare ricorso su richieste di accesso ai documenti amministrativi
L'azione può essere proposta entro 30 giorni dalla conoscenza della decisione impugnata o dalla formazione del silenzio-rifiuto, mediante notificazione al Comune e ad almeno un controinteressato.

 

Strumenti di tutela amministrativa

Ricorso in opposizione: avanti la stessa Autorità che ha emanato il provvedimento, entro 30 giorni; 
Ricorso gerarchico: avanti l’Autorità gerarchicamente superiore, entro 30 giorni; 
Ricorso straordinario al Capo dello Stato: entro 120 giorni dalla notificazione, comunicazione o conoscenza dell'atto impugnato ritenuto illegittimo (in alternativa al ricorso al T.A.R., Tribunale Amministrativo Regionale).

Ufficio al quale rivolgersi

Ufficio Relazioni con il Pubblico

Responsabile: Lucia Innacolo

Contatti

Telefono: 0536 240000
Email: urp@comune.maranello.mo.it

Orari

Lunedì, martedì, mercoledì, venerdì e sabato 8.30-13.00
Giovedì orario continuato 8.30-17.30

Sede

Piazza Libertà 33, 41053 Maranello (MO)

Ufficio Relazioni con il Pubblico
Avvisi recenti
27.05.2019

Via Cappella chiusa al traffico

Nel tratto compreso tra il civico 7 e via Fornarini

18.02.2019

Acqua nelle scuole, i dati

Disponibili le analisi sui campioni idrici per i mesi di febbraio 2019

01.02.2019

Come difendersi dalla Processionaria del pino

Consigli e informazioni utili sull'insetto e i pericoli per la salute

Vedi tutti gli avvisi