Accessibilità

00-03 anni: nidi d'infanzia - iscrizione

I genitori dei bambini tra i 3 mesi e i 3 anni possono iscriverli al nido d'infanzia, un servizio educativo e sociale di interesse pubblico che concorre, insieme alle famiglie, alla crescita e formazione dei bambini. La frequenza può essere a tempo pieno o parziale ed include il pasto.

Cos'è
Requisiti e dettagli

Requisiti: età compresa fra i tre mesi ed i tre anni; in via prioritaria residenza nel territorio comunale (i non residenti sono accolti in subordine e solo nel caso in cui siano state interamente soddisfatte le domande dei residenti).

A decorrere dall'anno educativo 2017-2018, per poter essere ammessi a frequentare il nido e i servizi per la prima infanzia, è necessario aver effettuato le vaccinazioni obbligatorie previste dal calendario nazionale e regionale.   

Annualmente viene inviata alle famiglie con bambini 0-3 anni l'informativa sui tempi e le modalità di iscrizione. 

Per l'anno educativo 2020/2021  l'iscrizione può essere presentata secondo le seguenti modalità:

Nel periodo di apertura delle iscrizioni, presso il Servizio Istruzione, è previsto un servizio di assistenza alla compilazione delle istanze.

Nel caso di domande eccedenti l'offerta, viene redatta graduatoria secondo le priorità stabilite dall'art 23 comma 2 e 3 del Regolamento approvato con Deliberazione C.C. n. 18/2007, che tiene conto della condizione del bambino, della composizione del nucleo famigliare, della situazione lavorativa dei genitori, della disponibilità dei nonni.

Le domande di iscrizione vengono accolte anche in corso d'anno (domande fuori termine); l'ammissione è subordinata alla disponibilità di posti ed avviene con le priorità e i criteri stabiliti dal Regolamento sopracitato.

Per presentare domanda fuori termine, è necessario seguire le stesse modalità riportate alla sezione sopra indicata. 

Carta Servizi Educativi Prima Infanzia

Modalità di richiesta
Servizio on line
Servizio Online

Portale Entranext 

Come accedere ai servizi online
Autenticazione Federa livello alto; Autenticazione SPID livello alto
Modalità di erogazione / Canali
Invio documento con mail
Tempi e costi
Costi a carico del cittadino / impresa

Per raggiungere la massima equità nei livelli di contribuzione, le tariffe per gli utenti residenti, sono personalizzate e calcolate con metodo lineare mettendo in correlazione diretta e proporzionale il valore isee e la tariffa. In tal modo ogni tariffa è costruita in base alla capacità economica della famiglia. A queste tariffe personalizzate si aggiungono ulteriori agevolazioni economiche in base all' intensità di frequenza, pacchetti famiglia e parametri socio-sanitari.
Nell' A.S. 2020/2021 le rette saranno:

Part-time isee < 6.670,00 retta mensile pari ad € 63.50

Part-time isee da 6670.00 a 30.045,00 retta mensile pari all'1,10% del valore isee 

Part-time isee >30.045,00 retta mensile pari ad €330,50

Tempo Pieno  < 6.670,00 retta mensile pari ad €63.50

Tempo pieno da 6670.00 a 30.182,00 retta mensile pari all'1,65% del valore isee 

Tempo pieno  isee >30.182,00 retta mensile pari ad €498,00

 

La retta mensile del nido d'infanzia per l'a.s. 2019/2020 per gli utenti NON residenti, è pari ad € 794,50 per il servizio tempo pieno e ad € 529,50 per il servizio part time.

All'atto della conferma di iscrizione occorre compilare il modulo di impegno al pagamento della retta.

Contributo regionale Anno Educativo 2019/2020

Modalità di pagamento

Bollettino Pago PA

Scadenza / Periodicità / Frequenza

 

Tempi del procedimento

Per le domande presentate nei termini previsti dal bando,  l'iter sarà il seguente:
- pubblicazione (sito web del comune e bacheca Servizio Istruzione) della graduatoria definitiva entro 30 giorni dalla chiusura delle iscrizioni;
- presentazione di eventuali ricorsi entro 10 giorni dalla pubblicazione della graduatoria;
- invio della comunicazione di ammissione/non ammissione, tramite posta elettronica o ordinaria, entro la data fissata dal bando (indicativamente entro metà giugno);
- conferma di iscrizione e impegno al pagamento (autocollocazione retta massima o calcolo retta in base all’Isee).

 

Per le eventuali domande pervenute fuori termine la comunicazione alla famiglia sarà data solo in caso di ammissione.

Responsabili e strumenti di tutela
Unità organizzativa responsabile istruttoria
Servizio Istruzione
Referente principale da contattare
Cinzia Setaro
Soggetto a cui è attribuito il potere sostitutivo
Segretario Comunale
Strumenti di tutela

Strumenti di tutela giurisdizionale

Contro gli atti della pubblica amministrazione è sempre ammessa la tutela giurisdizionale dei diritti e degli interessi legittimi dinanzi agli organi di giurisdizione ordinaria o amministrativa (art. 113 Cost.)

L'organo competente per la tutela giurisdizionale per atti e/o provvedimenti ritenuti illegittimi sono il Tribunale Amministrativo Regionale della Regione Emilia Romagna (in primo grado) e il Consiglio di Stato (secondo grado).

 

Termini per presentare un ricorso per atti e/o provvedimenti amministrativi in generale:
60 giorni, a pena di decadenza, dalla notificazione dell'atto, dalla sua comunicazione o comunque conoscenza; in caso di termini diversi, gli stessi sono comunque specificati nell’atto medesimo.

 

Termini per presentare un ricorso contro il silenzio della pubblica amministrazione
L'azione può essere proposta trascorsi i termini per la conclusione del procedimento amministrativo, fintanto che l’Amministrazione continua ad essere inadempiente e, comunque, non oltre un anno dalla scadenza del termine di conclusione del procedimento amministrativo.

 

Termini per fare ricorso su richieste di accesso ai documenti amministrativi
L'azione può essere proposta entro 30 giorni dalla conoscenza della decisione impugnata o dalla formazione del silenzio-rifiuto, mediante notificazione al Comune e ad almeno un controinteressato.

 

Strumenti di tutela amministrativa

Ricorso in opposizione: avanti la stessa Autorità che ha emanato il provvedimento, entro 30 giorni; 
Ricorso gerarchico: avanti l’Autorità gerarchicamente superiore, entro 30 giorni; 
Ricorso straordinario al Capo dello Stato: entro 120 giorni dalla notificazione, comunicazione o conoscenza dell'atto impugnato ritenuto illegittimo (in alternativa al ricorso al T.A.R., Tribunale Amministrativo Regionale).

Altre informazioni utili
Normativa

Ufficio al quale rivolgersi

Scuola

Responsabile: Segretario Comunale

Orari

lunedì, martedì, mercoledì e venerdì 8.30-13.00
giovedì 8.30-13.30 e 14.30-18.30

Contatti

0536 240.042

 

Sede

Via Vittorio Veneto 9, 41053 Maranello (MO)

Avvisi recenti
24.06.2020

1, 2, 3... fuori tutti!

Attività all'aperto per bambini 0-3 anni al Nido l'Aquilone di Maranello

17.06.2020

Graduatorie nidi e servizi educativi

Pubblicati gli elenchi dei bambini ammessi per l'anno 2020/2021

23.04.2020

Nidi e servizi educativi a distanza

Le educatrici in contatto con bambini e genitori per continuare le attività

Vedi tutti gli avvisi