Accessibilità

Morte: dichiarazione

Quando una persona muore, e' obbligatoria la denuncia di morte da parte di un parente, o dell’agenzia di pompe funebri, presso il Comune nel quale è avvenuto il decesso. Se si decide di affidarsi ad un'agenzia di pompe funebri, la denuncia di morte è fatta dall'operatore dell'agenzia delle pompe funebri. Se si decide di provvedere personalmente, il parente deve presentarsi munito di tutti i documenti necessari presso il nostro ufficio di stato civile, per fare rendere la dichiarazione di morte del parente, ottenere il permesso di seppellimento ed eventualmente l'autorizzazione alla traslazione (spostamento) del cadavere.

Cos'è
Requisiti e dettagli

 Occorre presentare:

-la scheda di morte ISTAT compilata dal medico curante ed il certificato di visita necroscopica rilasciato dal medico necroscopo (dell'ASL di Modena) che visita la salma non prima di 15 ore dal decesso.

In caso di morte violenta o per incidente, la procedura richiede l’intervento della Procura della Repubblica ed i tempi sono piu' lunghi.  

Modalità di richiesta
Sportello
Modalità di erogazione / Canali
Sportello
Tempi e costi
Costi a carico del cittadino / impresa

Se è richiesta l'autorizzazione al trasporto della salma fuori comune è necessario munirsi di due  marche da bollo.

Scadenza / Periodicità / Frequenza

Entro 24 ore dal decesso 

Responsabili e strumenti di tutela
Unità organizzativa responsabile istruttoria
Servizi Comunicazione Demografici Elettorale Statistica
Referente principale da contattare
Stato civile
Responsabile procedimento
Stato civile
Responsabile provvedimento
Stato civile
Soggetto a cui è attribuito il potere sostitutivo
Segretario Comunale
Altre informazioni utili
Normativa

Codice Civile e DPR n.396/2000 

Altre informazioni

Ufficio al quale rivolgersi

Stato civile

Responsabile: Lucia Innacolo

Orari

 

 

Lunedì 8.30-13.00

Martedì, mercoledì, venerdì e sabato 8.30-12.30

Giovedì 8.30-17.30

Sede

Piazza Libertà 33, 41053 Maranello (MO)

Stato civile